Piccole opportunità

Piccole opportunità

“Piccole opportunità sono spesso l’inizio di grandi imprese”, così diceva Demostene. Lo sai che gli studenti in difficoltà hanno bisogno di poter trovare un tutor dell’apprendimento? Sì, proprio di un tutor come noi. Ci domandiamo spesso perché dovrebbero...
Bambù Giapponese

Bambù Giapponese

Oggi, mentre facevo il mio viaggio in Metropolitana per raggiungere Milano (come tutte le mattine), ho letto questa bella storia, che vi riporto, da greenme.it (doveroso citare la fonte). Dunque, ecco una Leggenda sul Bambù Giapponese  “La leggenda racconta che...
Sono un tutor

Sono un tutor

Sono un tutor perché mi sono formata per comprendere i processi di apprendimento, quali sono i disturbi dell’apprendimento e gli strumenti compensativi… ho letto quasi 100 libri sul mondo dell’apprendimento e delle difficoltà, ho passato giornate e serata per...
Il lavoro continua

Il lavoro continua

La settimana della dislessia è finita ma il nostro lavoro continua… Durante questa settimana, attraverso immagini, testimonianze e pensieri, un mondo fatto di emozioni, in cui è emerso in maniera evidente che i DSA non sono soli, che intorno a loro c’è un...
Grazie all’empatia

Grazie all’empatia

Gli occhi dei bambini cercano. Spalancati viaggiano veloci da un oggetto all’altro, non si fermano, irrequieti e affamati di novità. Un colore acceso, un rumore improvviso e scattano, corrono per scoprire. Rapidi, se li incontri ti scrutano l’anima e per...
Albo o Registro?

Albo o Registro?

Al giorno d’oggi, la parola albo viene usata spesso per indicare il registro pubblico comprensivo dei nominativi di coloro che sono abilitati all’esercizio di una professione. Bene, in tutti questi casi è importante comprendere che si parla di albi professionali....
Il valore dell’errore nell’apprendimento

Il valore dell’errore nell’apprendimento

Il valore dell’errore nell’apprendimento I bambini attraversano tutti le stesse fasi evolutive, ma restano ciascuno differente. I bambini attraversano tutti le stesse fasi evolutive, ma restano ciascuno differente dall’altro. Quindi, raggiungono alcuni traguardi...
Includere non è normalizzare

Includere non è normalizzare

Includere non è normalizzare: : lo studente “medio” non esiste. Ribaltiamo il nostro modo di pensare. Ciò che siamo deve essere più importante di ciò che non siamo. Includere è considerare nuove ipotesi: esiste lo studente “medio”? No, anche se abbiamo cercato di...
Non parlate di ripetizioni

Non parlate di ripetizioni

Non parlate di ripetizioni o di aiuto compiti Perché queste parole non rappresentano un tutor dell’apprendimento. Durante una ripetizione, lo dice il termine stesso, l’attenzione è sul compito, sulla materia, sul “ripetere” magari con modalità diversa i concetti...
Utopia

Utopia

Nessuna Utopia, nessuna scusa C’è una parola, “Utopia”, che come tutti sanno designa un sogno che non può essere realizzato, esattamente come non esisteva l’Isola ideale dalla quale questo sostantivo deriva. Utopia, l’Isola di cui scrive il Filosofo Tommaso Moro...
Il metodo di studio

Il metodo di studio

Mio figlio non ha un metodo di studio!  Da sempre i genitori con i quali lavoriamo, cominciano il loro racconto con questa frase. Vediamo cos’è il metodo di studio e come ci si può comportare… Il PRIMO significato del termine “Metodo di studio”...
Ma che lavoro fai?

Ma che lavoro fai?

Ma tu, che lavoro fai?… Il lavoro che cos’è? Nel dizionario ne troviamo diverse definizioni. Ad esempio : “Il lavoro è l’applicazione di una energia (umana, animale o meccanica) al conseguimento di un fine determinato.” Oppure questa: “il lavoro è...